gazzebo5

Quanto è utile la biomassa?

Biomassa: quanto è utile questa forma di energia rinnovabile rispetto alle altre?Biomassa: quanto è utile questa antichissima forma di energia rispetto alle altre energie rinnovabili?

Hai mai sentito parlare di una fonte di energia a biomassa e le sue potenzialità di sprigionare energia termica ed elettrica? Che tipi di biomasse esistono in natura e come vengono classificate? Una fonte di energia a biomassa, come l’energia solare, eolica, geotermica, marina, è una fonte di energia rinnovabile e quindi altamente sostenibile per l’impatto ambientale. Come si ricava energia elettrica e termica da una biomassa? Vediamo di seguito che tipi di centrali a biomasse esistono attualmente e come riescono a produrre energia rinnovabile dalla biomassa. Continuando a leggere questa piccola guida capirai quanto è utile questa forma di energia rispetto altre risorse rinnovabili, tutti i pro e i contro nell’utilizzo di energia a biomassa.

Cosa sono le biomasse?

Storicamente la biomassa è stata la prima fonte di energia ad essere utilizzata dall’essere umano. Infatti prima dell’utilizzo delle energie fossili è stata proprio la biomassa, sotto la forma di “legna da ardere” che ha fornito all’umanità calore e alimentazione per millenni di anni.

Dopo la scoperta del carbone e di altri fossili, l’umanità ha messo in secondo piano l’utilizzo delle biomasse.

Per biomassa, quindi si definisce tutto ciò che è di origine biologica (animale e vegetale) destinata a fini energetici. E’ possibile classificare le biomasse secondo 3 diversi criteri:

  • biomassa proveniente da piante;
  • biomassa proveniente da animali;
  • biomassa proveniente da micorganismi.

Le biomasse più utilizzate sono gli scarti delle attività agricole, scarti delle industrie alimentari, legna, alghe marine. Tutte queste biomasse posso essere modificate per dar origine a energia elettrica o termica.

Ricavare energia dalle biomasse ha un doppio scopo sia quello di eliminare i rifiuti prodotti dalle attività umane, sia quello di produrre …….   Clicca qui per saperne di più!